L'orizzonte della scrittura. Leopardi, L’infinito, la traduzione
Pubblicato il 23 Gennaio 2020
La Cattedra Giacomo Leopardi dell’Università degli Studi di Macerata ha organizzato, in collaborazione con la Sezione di Linguistica, Letteratura, Filologia (SeLLF) del Dipartimento di Studi Umanistici, una Giornata di studi dedicata a L’infinito di Giacomo Leopardi e alle sue traduzioni nelle lingue straniere, nell’ambito delle celebrazioni per il bicentenario della composizione. Tale giornata, intitolata , si svolgerà il 13 febbraio prossimo a Macerata, secondo il seguente programma:
  • convegno presso auditorium dell’Università degli Studi di Macerata;
  • ore 18:00 circa: inaugurazione (presso le sale antiche della Biblioteca Comunale Mozzi-Borgetti di Macerata) della mostra-esposizione L’infinito: un racconto per immagini e documenti [in collaborazione con Italia Nostra e con la partecipazione del Lions Club (Sferisterio di Macerata)].
L’iniziativa è accreditata sulla piattaforma S.O.F.I.A. per la formazione e l’aggiornamento dei docenti della scuola secondaria di II grado. Qui, il pieghevole dell’evento.